venerdì 22 novembre 2013

MANZO ALL' OLIO DI ROVATO

Molte volte avevo sentito parlare di questa ricetta...forse troppe!
Mi aveva assolutamente incuriosita...che cosa sarà Rovato?...sicuramente una città...ma di dove?...mappa alla mano ho scoperto essere una città in provincia di Brescia...bene, allora ricetta tipica...ed assolutamente da provare...mi ero sempre riproposta!
Inizio a cercare qualche ricetta...e come sempre accade se ne trovano delle più disparate...opto per una...poi cambio, ne scelgo un'altra...più o meno gli ingredienti erano simili...così, come sempre accade...prendo un pò quà ed un pò là...e nasce cosi il "mio" manzo all'olio di Rovato!
Unico neo...peccato non averlo scoperto prima...è davvero troppo buono!!!


 Cosa vi occorre:

Mezzo kg di manzo
2 tazze di olio di oliva 
2 tazze di acqua
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
2 spicchi di aglio
4 filetti di acciuga
sale e pepe
prezzemolo tritato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato 
1 cucchiaio di pane grattugiato



Procedimento: 

Ho pulito le verdure lasciandole intere.
Ho insaporito la carne massaggiandola con sale e pepe.
Ho inserito verdure e carne in una padella dai bordi alti.


Ho aggiunto olio e acqua in quantità uguale ed i filetti di acciuga.


Ho coperto la pentola con coperchio e lasciato cuocere a fiamma bassissima per circa un ora e mezzo.
Terminata la cottura, ho spento la fiamma e lasciata raffreddare la carne direttamente nel proprio liquido di cottura.
Quando il pezzo di carne sarà totalmente raffreddato, l'ho affettato in fette non troppo sottili.



Ho preparato poi la salsa di accompagnamento; ho tritato finemente un bel mazzo di prezzemolo, l'ho disposto in una ciotolina, aggiunto il parmigiano ed il pane grattugiato.


Ho inziato a miscelare gli ingredienti insieme al liquido di cottura della carne fino ad ottenere una bella salsa fluida.


Ho condito la carne con la salsa ottenuta.


Un piatto che va gustato tiepido o freddo, ottimo anche da conservare per il giorno successivo.
Squisito!









29 commenti:

  1. Conosco anch'io questa ricetta di nome ma non di fatto... dovrò rimediare!! :-D Un abbraccio e buon week-end!

    RispondiElimina
  2. Ecco. Adesso mi hai fatto venire voglia di bollito. E mi hai ricordato un mio vecchio amore, che era proprio di Rovato!

    RispondiElimina
  3. A casa, con una ricetta simile, farebbero follie... mi sa che si autoinviterebbero:) Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. buonissimo, e poi la salsa mi ispira un sacco!
    ciao!

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta è una di quelle che mi hanno sempre incuriosita, ma che ancora non ho provato. L'aspetto è magnifico ! Buon week end !

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo proprio questa città tanto meno sapevo che avesse un olio famoso! Caspita quanto c'è da imparare, per questo sono belli i blog :) io mi propongo assaggiatrice visto che non conoscevo nulla :D Bravissima!

    RispondiElimina
  7. Ciao, ho sentito parlare di questa ricetta, ma non ne conoscevo la ricetta precisa e non l'ho mai provata. vedendo il tuo piatto.. è molto invitante! Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  8. non conoscevo questa buonissima preparazione grazie per la condivisione !!!!un abbraccio e buon we...

    RispondiElimina
  9. assolutamente da provare, dev'essere squisito!
    grazie e ciao

    RispondiElimina
  10. Buonissimo, deve essere molto gustoso con quella salsina, devo provarlo! Buon fine settimana, ciao!

    RispondiElimina
  11. una ricetta che ho assaggiato da un'amica che vive proprio lì...fantastico!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Buono, mi piace molto questo piatto. Ti è venuto molto bene.

    RispondiElimina
  13. Deve essere davvero buono! Complimenti

    RispondiElimina
  14. Troppi dolci nei nostri blog; ogni tanto ci vuole un bel piatto di carne come hai fatto tu. Bravissima,un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Ciao mi piace tantissimo la carne cotta così..ne mangerei 3-4 fette :)

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. - Scusa ho tolto io perchè lo scritto che riscrivo era pieno di errori ho la tastiera che non funziona, scusami tanti puoi levarla tu definitivamente Grazie. -
    -----
    A quanto pare siamo su una stessa onda tu ed io piacciono le stesse cose. Avevo fatto un post su questo piatto ed ho postato con immagine perfettamente leggibile la ricetta oruginale di Rovato che mi era stata concessa gentilmente dall'associazione per la conservazione e tutela di questo piatto.Se ti fa piacere passa da me "Manzo all'olio" e la trovi. Puoi prendere l'immagine della ricetta originale l'associazione mi ha autorizzata a donarla a chi la vuole. Buonissima anche la tua come chiami versione. e come dici sempre veramente ..squisito. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  18. Si vede!! Quella carne ha un'aspetto pazzesco, e non voglio sapere il sapore della salsa... mmmhhh!!

    RispondiElimina
  19. Buono sì cara Laura, hai fatto proprio bene a prepararlo e a darci la ricetta!!! Bacio buon we

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura :) Questo manzo è davvero invitante, deve essere buonissimo, fa venire l'acquolina solo a guardarlo! :D Complimenti, un bacio grande e buon weekend :**

    RispondiElimina
  21. Un bel secondo piatto gustosissimo, da copiare!!!!Ciao, buon fine settimana.

    RispondiElimina
  22. anche io non conoscevo questo olio, ricetta appetitosa, passa da me, c'è un premio che ti aspetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. Ciao carissima, ma che buono ed invitante! Bravissima!
    Baci e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  24. Sembra buonissimo, lo voglio provare per il compleanno di mio figlio...che taglio di carne hai usato?
    baci bea

    RispondiElimina
  25. Dev'essere buono davvero! Sembra così tenera quella carne!
    Baci! :)

    RispondiElimina
  26. Non conoscevo quest'olio e questa carne dà l'impressione di essere gustosa e tenerissima!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  27. Un ottimo modo per cuocere il manzo, ha un aspetto molto invitante e quella salsa gli dà veramente un tocco speciale. Bella ricetta!

    RispondiElimina
  28. Sinceramente deve cuocere circa due - due e mezza a fuoco basso, coperto di acqua e olio, va servito caldo e si prepara il giorno prima. Si completa con polenta e purè di patate e questi sono rigorosamente i compagni del manzo all'olio di Rovato. Sai è un piatto tipico del mio paese anzi a essere onesti il mese di novembre è dedicato al manzo all'olio qui a Rovato.!!!!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...