martedì 17 settembre 2013

FOCACCIA CON LA BARBOZZA

 Recentemente mi trovavo ad una sagra...una di quelle feste paesane di rievocazione storica medievale.
In una "hostaria" della festa, proponevano di degustare la famosa focaccia con la barbozza...io non ho resistito...non conoscevo minimamente cosa fosse questo strano nome...la barbozza!
Ho provato questa splendida focaccia e ne sono stata rapita...la barbozza, ovvero il guanciale croccante usato come ripieno per una focaccia.
Certo...il colesterolo di certo non ci ringrazierà...ma vi garantisco che l'ho riproposta come antipasto ad una cena fra amici...e nessuno ha avuto da obiettare!!!


Cosa vi occorre:

1 focaccia al rosmarino
10 fette di guanciale stagionato


Procedimento:

Prima della spiegazione della ricetta, vorrei fare una premessa; come avete potuto osservare, la lista degli ingredienti per la realizzazione di questa ricetta è cortissima....solo due ingredienti!
Quindi...sceglieteli buoni, di prima qualità...assolutamente indispensabili per l'ottima riuscita finale!
Ho preso una focaccia al rosmarino...l'ho comperata da un panettiere in montagna che prepara solo pane e focacce cotte sul forno a legna.
Tagliatela a metà in modo che possa essere riempita.


Poi la barbozza...ovvero il guanciale di maiale stagionato...anch'esso di prima qualità da un allevatore marchigiano che insacca e stagiona personalmente le carni.
Fatevi tagliare il guanciale in fette leggermente spesse...ne occorreranno una decina.


Cuocete le fette di guanciale sulla brace, rigirandole una sola volta, finché non saranno diventate croccanti.
Sulla stessa brace scaldate anche le due metà della focaccia.


Ora riempite la focaccia con le fette abbrustolite di guanciale.


Porzionatele e gustatele calde.


Vi garantisco il settimo cielo!!!
Squisito!




15 commenti:

  1. Non lo conoscevo nemmeno io questo nome. Però per fortuna me l'hai fatto conoscere perché sembra proprio uno stuzzichino fantastico. Grazie!

    RispondiElimina
  2. Il colesterolo non ringrazia ma il pancino si!!!! Mamma mia quanto è golosa, appena ho visto la foto nel mio blog roll sono corsa a commentare! Ho vinto una fettina????

    RispondiElimina
  3. Oddio.. no, guarda, davanti a questa cosa il colesterolo deve solo tacere perchè tanto non lo ascolterei. E te lo dice una che di solito non ama la carne!! Non conoscevo nemmeno io questo prodotto ma non solo ha un nome simpaticissimo.. deve essere meraviglioso! <3 <3 Un bacione stella! TVB

    RispondiElimina
  4. eh ci credo e vorrei tanto assaggiarla anche io questa fantastica focaccia!!
    brava

    RispondiElimina
  5. Uhhhhh che acquolina!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Che bontà!
    Il guanciale l'adoro.

    RispondiElimina
  7. Mi piace tutto. E lo faro. Bentrovsta cara . Baci

    RispondiElimina
  8. nemmeno io sapevo cosa fosse la barbozza.. per quanto rigaurda il colesterolo, sono del parere che ogni tanto si possa fare uno strappo. E sonon d'accordo con te: visto che gli ingredienti sono pochi vanno scelti di buona qualità

    RispondiElimina
  9. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  15. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...