venerdì 22 febbraio 2013

TRECCIA BRIOCHE

Quell'espressione di meraviglia sul mio volto, stupita, incantata e felice...come una bimba alla quale viene concesso un nuovo giro alle giostrine...bene, quella era la mia espressione dopo aver assaggiato queste treccine!
Premetto...non amo particolarmente le ricette dolci, o meglio, prediligo cucinare e gustare quelle salate...non amo neanche procedimenti troppo lunghi e laboriosi, chi mi segue sa che le mie creazioni nascono e terminano in brevissimi tempi di lavorazione.
Però dovevo...dovevo trovare la ricetta perfetta per un impasto brioche che fosse stato degno di chiamarsi tale...troppe volte avevo buttato impasti, lievitini, esperimenti indecenti che anche il mio secchio dell'umido si rifiutava di ospitare! 
Questa volta però la mia caparbietà mi ha premiato...e posso a gran voce gridare di aver trovato "l'impasto perfetto"!


Cosa vi occorre:

gr 250 farina 00
gr 250 farina Manitoba
ml 200 latte 
gr 60 burro
gr 70 zucchero
gr 25 lievito di birra fresco
2 uova
un pizzico di sale

e ancora:
zucchero a granella
zucchero semolato
1 uovo
gelatina per lucidare




Procedimento:

Ho inserito le due farine nella planetarie e azionato lentamente per far prendere aria alla farina; ho aggiunto lo zucchero, il latte tiepido nel quale avevo fatto sciogliere il cubetto di lievito e le uova. Continuato a mescolare a media velocità. Ho infine aggiunto il burro a fiocchetti a temperatura ambiente ed un pizzico di sale.


Ho mescolato con la planetaria fino ad ottenere un bello impasto lisci e privo di grumi che ho messo a lievitare in una ciotola di vetro leggermente imburrata e coperta con un canovaccio pulito nel forno con la lucetta accesa per circa 2 ore. La luce del forno darà all'impasto una temperatura costante di circa 30°.

 

 Trascorso il tempo dovuto il mio impasto avrà raddoppiato il suo volume e sarà pronto per la lavorazione.


Ho prelevato delle palline di impasto per ricavare dei filoncini di circa 30 cm, un po' come per la realizzazione degli gnocchi.
Ho unito le tre estremità superiori e formato una treccia nella maniera classica.


Ho sistemato le treccine ottenute su una placca da forno con carta oleata leggermente distanziate e messe a lievitare per un'altra ora, sempre in forno con lucetta.
Raddoppiate di volume, ho ripreso le treccine e le ho spennellate con l'uovo battuto e cosparse con zucchero a granella e zucchero semolato.


Le treccine vanno ora in forno a 180° per i primi 10 minuti, il forno va poi abbassato a 160° e terminata la cottura; in tutto indicativamente ci vorranno circa una ventina/venticinquina di minuti, dipende poi molto dalla cottura di ogni singolo forno.
Una volta sfornate, ho lucidato le treccine con una gelatina liquida, preparata con acqua bollente e zucchero semolato.
Ancora una generosa spolverata di zucchero semolato e non rimane altro che gustarle!


Perdonate la mia grande felicità...ma è stata davvero una grande soddisfazione!!!
Squisito!




60 commenti:

  1. Uhhh che belle sembrano sofficissime e la foto della pasta che lievita,bellissima. Complimenti cara.Buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Veramente ottime!!!! Bravissima!!!
    Baci!

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura :) Ti sono venute stupende, immagino la fragranza e la bontà! :D Complimenti! Prima o poi proverò! ;) UN abbraccio forte e buon weekend :**

    RispondiElimina
  4. Buone per la colazione!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Allora, Lauretta.. lo DEVO provare..! :D A me piacciono molto gli impasti dolci e da tempo cerco la 'ricetta perfetta'. Che debba smettere di cercare?! Sei una garanzia, grazie tesoro!! Un bacione!

    RispondiElimina
  6. E me lo immagino quanto buone siano!!! la foto dice tutto.. mis embrano perfette!! Chissà se mettendo olio anzichè burro.. otterrei lo stesso risultato! Da provare! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  7. Sembra buonissima!!! Da provare assolutamente! Buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Io sono tutto il contrario. Pur non essendo golosa amo fare i dolci, non potrei stare una settimana senza sfornare qualcosa. E se si tratta di livitati il divertimento raddooppia. Le tue treccine zuccherose sono bellissime. Di certo una Signora Colazione :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  9. golosissime queste trecce mi piaciono tantissimo

    RispondiElimina
  10. Bè già dall'aspetto si può dedurre la bontà delle tue splendide treccine, complimenti!
    Un bacione e buon week end!

    RispondiElimina
  11. evviva "l'impasto perfetto"!La tua treccia brioche è davvero notevole!!

    RispondiElimina
  12. Ma che belle e buone devono essere le tue trecce...perfette da "inzuppare" nel latte caldo....mmmmmm ne vorrei una fetta, anzi, una treccia intera si può????Baci

    RispondiElimina
  13. perfetto in tutti i sensi..
    bravissima
    baci

    RispondiElimina
  14. Wow è perfetta cara, complimenti! Sei bravissima!
    Bacioni

    RispondiElimina
  15. Come ti capisco, anche io preferisco cucinare il salato. E mi piacerebbe avere in casa qualcuno che prepari per me delizie dolci e piene di panna!
    Che belle queste trecce, esperimento decisamente riuscito!

    RispondiElimina
  16. Ciao Carissima
    Questa ricetta é fantastica. Sto prendendo appunti.
    Chi sa un giorno preparo. E' buonissima
    Buon weekend
    Thais

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia queste treccine... mi sono segnata la ricetta perchè le voglio preparare alle mie fatine. Un bascio!

    RispondiElimina
  18. Ma sono uno spettacolo divino! Che brava sei stata :D

    RispondiElimina
  19. Sono troppo belle e invitante , bravissima !
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  20. adorabili trecce di focaccia!!!!!!!! io le adoro!!!!!!!!! sono una golosona ma alla fine i dolci che preferisco sono questi semplici, soffici e dolci focaccine!!!! Bravissima!!!

    No non posso perdermi il tuo contest, tra l'altro con un premio SUPER!
    al più presto arrivo...
    baci

    RispondiElimina
  21. Mamma mia, tesoro...quanto sono belle ! Questa e' la colazione perfetta ! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  22. Sono deliziose queste treccine e molto ben riuscite. Si vede benissimo quanto sono soffici (belle le foto!). Buon fine settimanae un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  23. ma guardati!!! Manco per un paio di giorni e cosa mi combini?!? Una prelibatezza dietro l'altra!! La torrette di polenta doveva essere gustosissima, me ne sarei mangiate volentieri 3 o 4... e queste treccine??? Superlative, bravissima come sempre! Speciale!!

    RispondiElimina
  24. Immagino che soddisfazione quando ci si impegna per una cosa e poi si vedono degli ottimi risultati come queste trecce!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  25. ma sono invitantissime queste treccine!!mi sa che il tuo impasto lo proverò anche io...complimenti!

    RispondiElimina
  26. Sono d'accordo, nemmeno io amo i lievitati che richiedono procedimenti troppo laboriosi. queste treccine, oltre che bellissime, sono perfette per le mie esigenze di rapidità!

    RispondiElimina
  27. .....e vista la tua felicità, mi copio la ricetta!!! Un abbraccio cara!!!

    RispondiElimina
  28. "squisite"queste trecce...quanto mi piacciono!!ciaoo cara buon w.e.

    RispondiElimina
  29. Mmmmm ho una paura con certe ricette lievitate,non mi va proprio di buttar via tutto sarei capace di piangere.....ma della tua mi fido segno la ricetta,quanto son belle,bravissima!
    Z&C

    RispondiElimina
  30. Anche io oggi ho briochato ed intrecciato! Ma sono ancora a lievitare e siccome è la prima volta che le faccio con un nuovo sistema non so cosa ne uscirà fuori. Mi sa che ne prendo una delle tue, ti sono venute così belle.

    RispondiElimina
  31. perfette e deliziose anche le tue trecce cara, e hai prorpio ragione, che soddisfazione!!!!

    RispondiElimina
  32. meravigliose,io adoro i lievitati e le tue trecce sono meravigliose ...un grande abbraccio !!!!!!!!!!!!11

    RispondiElimina
  33. sei stata bravissima, vedi che ogni tanto qualche ricetta un po' piu'lunga da soddisfazione:)
    un baciotto

    RispondiElimina
  34. è davvero una bella soddisfazione quando ci riesce qualcosa, vero? e a te devo dire che ti è riuscito proprio bene, brava!

    RispondiElimina
  35. facciamo cambio?
    a me una fetta della tua treccia dolce,a te una fetta della mia treccia salata!

    RispondiElimina
  36. Grande Laura! Ricetta squisita davvero. Me la segno e proverò a farla, un abbraccio!

    RispondiElimina
  37. Io adoro tantissimo le trecce lievitate! Sono proprio belle, e per la colazione sono una coccola!
    Brava:**

    RispondiElimina
  38. Ti sono venute benissimo!!
    Devono essere sofficissime!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  39. Belle le tue trecce e sono contenta che tu abbia trovato la ricetta giusta perchè ora le farò pure io. Grazie!!!!!

    RispondiElimina
  40. Bellissime!!!
    Beh, se hai trovato la ricetta giusta...la copio!
    Buon fine settimana!!!! Baci, Roberta ;-)

    RispondiElimina
  41. Giustamente orgogliosa, bellissima treccia!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  42. Buonissime! Sembrano di una sofficità unica!:)

    RispondiElimina
  43. Ma che belle e soffici, sono perfette queste brioche, mi segno la ricetta! Buon fine settimana, ciao!

    RispondiElimina
  44. Nooo, non dirmi che ci seri riuscita con soli 60 gr di burro!!! Sei stata mitica! Perfette. Me la sono segnata, che ti credi??? La tua felicità è troppo coinvolgente... e contagiosa!!

    RispondiElimina
  45. CHE FANTASTICA RICETTA! Mi sa che la riproverò con la pasta madre!

    RispondiElimina
  46. ti rubo una fettina ;)
    Buona domenica
    Tiziana

    RispondiElimina
  47. Ti sono venute una meraviglia! Complimenti

    RispondiElimina
  48. Belle proporzioni io poi adoro i lievitati(infatti sul mio blog metterei solo lievitati) e quiindi la farò
    a presto

    RispondiElimina
  49. Beh, direi che ne è valsa la pena!
    Dall'aspetto sembrano perfette!!
    Chissà quanto sono buoneeee!!

    RispondiElimina
  50. Devi essere felice sono meravigliose, le devo fare al più presto intanto copio la ricetta:)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  51. ma certo che ti capisco, i lievitati danno tantissima soddisfazione, il profumo e il sapore e poi ti sono venute benissimo! ciao :-)

    RispondiElimina
  52. Ultimamente le brioche sono una mia fissa: non c'è modo migliore per fare colazione e quindi puoi capire bene quanto mi incuriosisca la tua ricetta :D

    RispondiElimina
  53. Complimenti, ti sono venute proprio bene!

    RispondiElimina
  54. ciao!
    sono una new follower...
    se ti va vienimi a trovare, http://alelablogger.blogspot.it/
    sul mio blog c'è un contest in corso http://alelablogger.blogspot.it/2013/01/contest-n-1.html

    RispondiElimina
  55. Tesoro hai ragione sono davvero favolose.... Immagino a mangiarle che gusto devono avere.... Te ne rubo un paio! Felice we :*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...