giovedì 16 febbraio 2012

POLPETTE IN UMIDO CON PISELLI

Un secondo...una ricetta davvero gustosa adatta per grandi e piccini!





Cosa vi occorre:

1 kg di macinato misto di carne
2 uova
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pane grattugiato
prezzemolo tritato
1 carota
1 costa di sedano
1 piccola cipolla
1 spicchio di aglio
passata di pomodoro
2 bicchieri di piselli surgelati
olio extra vergine di oliva
sale, pepe e maggiorana
vino bianco o brandy per sfumare


Procedimento:

Iniziamo col preparare il soffritto; in un mixer mettiamo la carota, il sedano, la cipolla e lo spicchio d'aglio, tutti lavati, pelati e tagliati in pezzettoni.


Azioniamo il mixer e ricaviamone un soffritto tritato molto finemente.
Aggiungiamo il trito in una padella abbastanza capiente e facciamolo soffriggere e fuoco lentissimo con dell'olio extra vergine di oliva.


Prepariamo ora l'impasto delle polpette; in una ciotola mettiamo la carne macinata, le 2 uova intere, il parmigiano ed il pane grattugiato. Aggiungiamo il prezzemolo tritato e aggiustiamo di sale e pepe.


Ora mescoliamo il composto con le mani fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati.
Formiamo tante polpettine della grandezza desiderata che metteremo a soffriggere nella pentola insieme al trito di verdure.


Ora lasciamole rosolare a fiamma vivace da tutti i lati; una volta rosolate aggiungiamo del vino bianco o del brandy per sfumarle.


Evaporata tutta la parte alcolica, aggiungiamo i piselli.
Io li ho usati surgelati ma nel periodo primaverile vi consiglio di provare con i piselli freschi che daranno tutto un altro sapore al piatto.


Aggiungiamo anche la passata di pomodoro nella quantità che preferite, in modo da far risultare il piatto più o meno rosso.


Bene, non ci rimane altro che aggiungere qualche fogliolina di maggiorana, fresca o essiccata, aggiustare di sale e pepe e lasciar cuocere le polpette con coperchio a fuoco basso per circa 30/40 minuti, aggiungendo un goccio di acqua se il sugo asciuga troppo.


Polpette pronte...buone da mangiare come un secondo...ottime per condire un bel piatto di pasta!
Squisito!

4 commenti:

  1. Complimenti per l'ottima ricetta! Ero alla ricerca di un piatto buono e non troppo difficile da preparare, e... penso di averlo trovato! Cucinerò le polpette stasera. Spero che i miei familiari apprezzeranno ;-)
    Grazie ancora.

    RispondiElimina
  2. Voglio provare questa ricetta perché mi risulta abbastanza semplice e diverso dai piatti che faccio solitamente. Spero mi vada bene ") grazie

    RispondiElimina
  3. Voglio provare questa ricetta perché mi risulta abbastanza semplice e diverso dai piatti che faccio solitamente. Spero mi vada bene ") grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...